Prodotti

  • Self Drilling Screws

    Viti autoperforanti

    Per il fissaggio vengono utilizzate viti autoperforanti in acciaio al carbonio temprato o acciaio inossidabile. Classificati in base al passo della filettatura, esistono due tipi comuni di filettature autoperforanti: filettatura fine e filettatura grossa.
  • Wood Screws

    Viti per legno

    Una vite per legno è una vite composta da una testa, gambo e corpo filettato. Poiché l'intera vite non è filettata, è comune chiamare queste viti parzialmente filettate (PT). Capo. La testa di una vite è la parte che contiene l'unità ed è considerata la parte superiore della vite. La maggior parte delle viti per legno sono a testa piatta.
  • Chipboard Screws

    Viti per truciolare

    Le viti per truciolare sono viti autofilettanti con un piccolo diametro della vite. Può essere utilizzato per applicazioni di precisione come il fissaggio di pannelli truciolari di densità variabile. Hanno filettature grossolane per garantire il perfetto appoggio della vite sulla superficie del truciolare. La maggior parte delle viti per pannelli truciolari sono autofilettanti, il che significa che non è necessario preforare un foro pilota. È disponibile in acciaio inossidabile, acciaio al carbonio e acciaio legato per sopportare una maggiore usura e allo stesso tempo renderlo più resistente alla corrosione.
  • Drywall Screws

    Viti per cartongesso

    Le viti per cartongesso in acciaio al carbonio temprato o acciaio inossidabile vengono utilizzate per il fissaggio del muro a secco a montanti in legno oa montanti in metallo. Hanno filettature più profonde rispetto ad altri tipi di viti, che possono impedire loro di rimuoverle facilmente dal muro a secco.
  • Wedge Anchors

    Ancore a cuneo

    Un ancoraggio a cuneo è un ancoraggio ad espansione di tipo meccanico costituito da quattro parti: il corpo dell'ancora filettato, la clip di espansione, un dado e una rondella. Questi ancoraggi forniscono i valori di tenuta più elevati e costanti di qualsiasi ancorante ad espansione di tipo meccanico
  • Drop-In Anchors

    Ancoraggi Drop-In

    Gli ancoraggi Drop-In sono ancoraggi in calcestruzzo femmina progettati per l'ancoraggio nel calcestruzzo, questi sono spesso utilizzati per applicazioni aeree perché il tappo interno dell'ancora si espande in quattro direzioni per tenere saldamente l'ancora all'interno del foro prima di inserire una barra filettata o un bullone. Consiste di due parti: il tappo di espansione e il corpo dell'ancora.
  • Spring Washers

    Rondelle elastiche

    Un anello diviso in un punto e piegato in una forma elicoidale. Ciò fa sì che la rondella eserciti una forza elastica tra la testa del dispositivo di fissaggio e il substrato, che mantiene la rondella dura contro il substrato e la filettatura del bullone dura contro il dado o la filettatura del substrato, creando più attrito e resistenza alla rotazione. Gli standard applicabili sono ASME B18.21.1, DIN 127 B e lo standard militare statunitense NASM 35338 (precedentemente MS 35338 e AN-935).
  • Flat Washers

    Rondelle piatte

    Le rondelle piatte vengono utilizzate per aumentare la superficie di appoggio della testa di un dado o di un elemento di fissaggio, distribuendo così la forza di serraggio su un'area più ampia. Possono essere utili quando si lavora con materiali morbidi e fori di forma sovradimensionata o irregolare.
  • Full Threaded Rods

    Barre filettate complete

    Le barre filettate complete sono elementi di fissaggio comuni e prontamente disponibili che vengono utilizzati in più applicazioni di costruzione. Le aste sono filettate continuamente da un'estremità all'altra e sono spesso indicate come aste completamente filettate, redi rod, TFL rod (Thread Full Length), ATR (All thread rod) e una varietà di altri nomi e acronimi.
  • Double End Stud Bolts

    Bulloni a doppia estremità

    I prigionieri a doppia estremità sono elementi di fissaggio filettati che hanno una filettatura su entrambe le estremità con una parte non filettata tra le due estremità filettate. Entrambe le estremità hanno punte smussate, ma le punte tonde possono essere fornite su una o entrambe le estremità a discrezione del produttore, i prigionieri a doppia estremità sono progettati per essere utilizzati dove una delle estremità filettate è installata in un foro filettato e un dado esagonale utilizzato sull'altro estremità per bloccare un dispositivo sulla superficie in cui è stato filettato il prigioniero
  • Flange Nuts

    Dadi a flangia

    I dadi flangiati sono uno dei dadi più comuni disponibili e vengono utilizzati con tasselli, bulloni, viti, prigionieri, barre filettate e su qualsiasi altro dispositivo di fissaggio dotato di filettature per viti a macchina. La flangia è il che significa che hanno la parte inferiore della flangia.
  • Lock Nuts

    Bloccare i dadi

    I dadi di bloccaggio metrici hanno tutti una funzione che crea un'azione di "bloccaggio" non permanente. I dadi con bloccaggio a coppia prevalente si basano sulla deformazione della filettatura e devono essere accesi e smontati con la chiave; non sono prodotti chimici e limitano la temperatura come i dadi di bloccaggio con inserto in nylon, ma il riutilizzo è ancora limitato.
12 Avanti> >> Pagina 1/2